Materassi >Futon & Futon in lattice

Futon

materasso futon I

materassi FUTON

sono in

cotone disposto a falde

, e non a fiocchi. Il confort è assicurato dalla loro adattabilità, la morbidezza del cotone infatti rispetta le piccole curve del nostro corpo pur restando sufficientemente rigido per sorreggere in modo corretto la colonna vertebrale, dando così un sonno profondo e rigeneratore. Il suo interno, puramente in cotone, evita problematiche di tipo allergico e garantisce

un'ottima traspirazione

donando una piacevole sensazione di freschezza in estate e un

ottimo isolamento in inverno.


Futon Shatsu

materasso futon shatsu I materassi

FUTON-SHIATSU

sono in cotone al 100%, disposto a falde e non a fiocchi, alto circa 4 cm . Ideato appositamente per coloro che operano i massaggi Shiatsu, all'occorrenza può essere usato anche come

comodo materasso

per dormire sui Tatami, per la <

meditazione

o per praticare lo

Yoga

Facile da stivare una volta

arrotolato

e disposto nella

sacca da trasporto

prende pochissimo spazio

materasso futon shatsu sacca
Alcune composizioni dei nostri materassi Futon
Cotone
Cotone

Lattice

Cotone
Cotone

Latticex2

Cotone
Cotone
Lattice
Cocco
Lattice
Cotone
Manutenzione Futon Il futon è un materasso non sfoderabile quindi eventuali macchie vanno pulite con smacchiatori. Non bisogna usare l'acqua o stracci umidi, perché l'imbottitura di cotone contiene particelle di foglie che potrebbero tingere il tessuto se bagnate.
Una buona norma igienica è passare periodicamente l'aspirapolvere sul futon.Il materasso va girato spesso nei primi mesi d'uso per permettere un uniforme appiattimento del cotone.Nei periodi particolarmente umidi, alla naturale umidità emessa dal corpo si aggiunge quella ambientale, quindi è consigliabile lasciare aperte le finestre e se possibile posizionare il materasso in modo che prenda aria su entrambi i lati.Se il materasso futon poggia sui tatami, è essenziale evitare l'accumulo di umidità fra il futon ed i tatami, quindi periodicamente, e soprattutto nei periodi umidi, lasciare il materasso arrotolato o raccolto in modo da far respirare sia il tatami che il futon.